Intervista al Presidente Dome - AD Italpol - Massimiliano Magon in occasione dell'inaugurazione dell'anno zero di Casa Sicura. Italpol, Partner Tecnico esclusivo di Udine e Gorizia Fiere per il mondo della sicurezza privata, si è presentata infatti in fiera con un volto completamente nuovo: restyling del logo, nuovo sito web, nuovo posizionamento sul mercato. Scopritelo guardando questo video del TG di Telefriuli e visitando il nuovo sito web www.italpol.it

L’azienda

Dome Security Technologies Srl, divisione tecnologica di un gruppo operante nel settore della sicurezza da oltre 40 anni, si occupa di progettazione, realizzazione e manutenzione di impianti di sicurezza, allarme antifurto, antincendio, TVCC principalmente in Friuli Venezia Giulia.

Lavorare con noi
Dome Security Technologies è alla ricerca di due figure professionali qualificate in grado di gestire l'installazione di nuovi impianti di sicurezza nella loro totalità, di gestire autonomamente le assistenze tecniche, le ordinarie e straordinarie manutenzioni.

Cosa ci aspettiamo
Il candidato ideale sarà persona seria e professionale con disponibilità immediata. Ricerchiamo una risorsa che abbia avuto precedente esperienza nel ruolo, abituato al lavoro di squadra ed alla presenza in cantiere.
Spirito di iniziativa e attitudine positiva sono inoltre aspetti fondamentali per inserirsi nella nostra realtà aziendale. Completano il profilo la capacità di problem solving ed una buona attitudine alle relazioni interpersonali.

Cosa Offriamo
Offriamo l’opportunità di entrare a far parte di una realtà solida e orientata alla crescita, sviluppando un percorso professionale di profilo tecnico elevato. Nello specifico offriamo:
• contratto di riferimento Metalmeccanico industria
• retribuzione commisurata all’esperienza maturata
• formazione specifica in ambito sicurezza e aggiornamento costante nel tempo
• Affiancamento e supervisione da parte del Direttore Tecnico
• Mezzo di trasporto, computer e smartphone aziendale

Luogo di lavoro: Martignacco (Udine) con disponibilità ad effettuare brevi trasferte in giornata in Friuli Venezia Giulia e Veneto.

Inviare C.V. autorizzando il trattamento dei dati personali D.Lgs.196/03) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sicurezza su misura per ogni esigenza

Partnership di eccellenza in terrirorio FVG: Italpol Group Spa, Dome Security Technologies Srl e DomusGaia Srl unite in un progetto che vede insieme le migliori tecnologie del settore sicurezza e il knowhow costruttivo di DomusGaia. Domotica, Impianti, Servizi le parole chiave!

Scarica l'articolo 

 Sabato 01 ottobre ha inaugurato l'anno zero di Casa Sicura

Innovazione, passione, caparbietà: le tre parole chiave di Casa Moderna 2016 che apre con il +10% degli espositori. Già numerosi i visitatori negli stand fin dall’apertura. “La Casa Moderna più bella di sempre…” : è l’auspicio del Presidente di Udine e Gorizia Fiere Luisa De Marco, ma anche la constatazione che sabato 1° ottobre ha tenuto banco all’inaugurazione della 63^ edizione della fiera più attesa dai visitatori e dalle aziende che vi espongono rendendola l’evento più in vista in regione e non solo. Con il + 10% degli espositori e con una buona risposta di pubblico fin dalle primissime ore di apertura, questa Casa Moderna - inaugurata dall’Assessore regionale alle Infrastrutture e Territorio Mariagrazia Santoro - fa vedere e toccare con mano come il comparto casa, nonostante la crisi, riesca a mantenere la barra e a produrre qualità, innovazione ed eccellenze riconosciute nel mondo. Come ha ricordato il Presidente della Cciaa di Udine Giovanni Da Pozzo, dal 2009 ad oggi le imprese legate al settore della casa sono passate da 20.500 a 19.500 circa, dato che non va certo sbandierato, ma che tutto sommato e guardando le sorti degli altri settori, non è così drastico. Sono manifestazioni come Casa Moderna che dimostrano la capacità delle nostre aziende che con caparbietà, esperienza e passione mettono in mostra qualità e innovazione. A sostenere e promuovere la manifestazione intervengono anche aziende partner tra cui, come sponsor unico per la sicurezza privata nel nuovo salone dedicato alla sicurezza, al Padiglione 7, il nostro partner ItalpolPer visitare Casa Moderna e venirci a trovare al Padiglione 7 c’è tempo fino a domenica 9 ottobre.

Scarica il catalogo

INVIA SUBITO UN'EMAIL A Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
RICEVERAI I COUPON DI SCONTO PER ENTRARE 
ALLA FIERA DELLA CASA MODERNA!!

 

Sicurezza in casa: facciamo il punto!

Secondo una ricerca relativa alla percezione degli italiani circa la sicurezza nelle abitazioni, le famiglie che non possiedono un antifurto motivano questa scelta con il fatto di abitare in una zona tranquilla e di non ritenerlo necessario. Tuttavia, in Italia, ogni 30 secondi si verifica un furto o una rapina in una casa, per un totale di un milione di furti all'anno. L'Italia si colloca così ai primi posti nella classifica europea dei furti e rapine e nell’80% dei casi la decisione di installare un sistema antintrusione avviene solo dopo aver subito un furto.

Vediamo insieme 3 regole di base che un buon sistema d’allarme deve avere:

  • deve rilevare quanto prima possibile ogni tentativo di accesso non autorizzato

  • deve garantire il pronto intervento di personale professionalmente preparato

  • deve rappresentare un deterrente alle intenzioni del malintenzionato

Infine, per far sì che un’abitazione sia davvero protetta è necessario che sussista un equilibrio tra la protezione attiva (impianto d’allarme, video citofono, telecamere, controllo accessi…) e protezione passiva (porte e vetri blindati, inferriate, serrande, casseforti…)

Per una consulenza su misura 

CONTATTACI SUBITO

Dal 01 ottobre ci trovi al Padiglione 7 di Casa Moderna: CASA SICURA

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dome a Casa Sicura 2016: il nuovo salone tematico sulla SICUREZZA alla 63^ edizione della Fiera della Casa Moderna

INVIA SUBITO UN'EMAIL A Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
RICEVERAI I COUPON DI SCONTO PER ENTRARE
ALLA FIERA DELLA CASA MODERNA!!

Dall'01 al 09 ottobre alla Fiera di Udine si parla di Sicurezza: impossibile mancara a questo appuntamento che vede raccolti insieme esperti e aziende del settore sicurezza in casa a 360°.
La sicurezza oggi è infatti ritenuta di fondamentale importanza per le famiglie, sempre più attente e propense a dotarsi di sistemi di monitoraggio e automatismi che le facciano sentire protetti, o di apparecchiature che si connettano con servizi di assistenza e sorveglianza. In Casa Sicura le parole chiave saranno comfort, tecnologia, domotica: per una casa più sicura e funzionale.
Dome, specialista della sicurezza in casa, grazie all'esperienza pluriennale nell'installazione di impianti di allarme, sarà presente al Padiglione 7 con il suo spazio espositivo insieme al suo partner storico Italpol Group Spa.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Sicurezza nelle case: piano da 2,5 milioni di euro

La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato i via preliminare il Programma regionale di finanziamento in materia di Politiche di sicurezza per il 2016 che mette a disposizione 2,5 milioni di euro, 1,8 dei quali di parte capitale e 700.000,00 euro in parte corrente.

"Con questo Programma - ha precisato l'assessore regionale alle Autonomie locali e coordinamento delle riforme, Paolo Panontin,- la Regione dà un chiaro segnale di attenzione a una tematica molto sentita dalla comunità del Friuli Venezia Giulia: i cosiddetti reati predatori, ovvero i furti nelle abitazioni; sulla sicurezza investiamo due milioni e 500mila euro".

I finanziamenti previsti dal Programma verranno impiegati dagli enti locali anche per la manutenzione ordinaria degli impianti di videosorveglianza, per l'acquisto di divise ordinarie e operative per il personale di polizia locale e soprattutto per azioni mirate di tipo informativo, in collaborazione tra la polizia locale e le forze dell'ordine, allo scopo di prevenire fenomeni delittuosi, quali truffe e raggiri nei confronti degli anziani, o le truffe informatiche..

CONTATTACI SUBITO

12.07.2016 - Dome Security Technologies Srl ricerca NUOVI TECNICI per ampliamento organico.

Richiesta esperienza specifica nel settore, costituisce titolo preferenziale disponibilità a trasferte.  
Sede di lavoro Via Malignani 22/A - 33035 Martignacco (UD)
Inviare CV a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Italpol Group Spa lancia un programma di sviluppo e presenta il nuovo logo

Il 18/05/16 nella sede di Confindustria Udine, Italpol Group SpA - alla presenza del CdA, dell’ufficio comando e di una nutrita rappresentanza di dipendenti -lancia un programma di sviluppo con l’obiettivo di innovare l’approccio ai servizi offerti ponendo il cliente al centro della strategia aziendaleAzienda leader nel panorama della Sicurezza privata, Italpol si trova oggi ad affrontare diverse sfide in cui versa oggi il settore della vigilanza privata, tra cui una congiuntura economica negativa e l’ingresso di player commercialmente molto aggressivi. Italpol vuole trasformare queste sfide in opportunità, potendo far leva su un nome che da solo significa qualità e affidabilità. Il progetto, sviluppato con il supporto del Consulting Team di Emporio ADV, vede innovazione nella stessa modalità di sviluppo: non una strategia studiata nella “stanza dei bottoni” della direzione aziendale, ma un programma di Change Management che vede la partecipazione dell’intera organizzazione dalla fase di diagnostico alla strutturazione e monitoraggio delle iniziative.
L’incontro è stato anche occasione per presentare ufficialmente il restyling del logo Italpol, modificato senza togliere identificabilità al brand. Attraverso una stilizzazione razionale, il logo è stato reso più contemporaneo e i significati semiotici sono rimasti invariati, rispondendo alle esigenze di comunicare valori come protezione, forza e sicurezza, sposandoli con i valori umani del brand.

Leggi l'articolo su IlFriuli.it

Take the challenge ovvero, Accetta la sfida: questa l’esortazione di HESA ai propri partners, i Concessionari e gli Installatori Autorizzati

Focus sui temi emersi:
 l’Italia è al 6° posto in Europa per numero di furti in abitazione denunciati
analizzando il decennio 2004-2014, l’andamento dei furti ha subìto un’impennata davvero rilevante
 la situazione rispecchia la percezione di insicurezza denunciata dalle imprese come documentano i dati dell’indagine di Confcommercio/Eurisko sui fenomeni criminali
La sfida lanciata da Hesa è essere sempre più competitivi nel settore della sicurezza, in continua e veloce evoluzione, per essere pronti a cogliere al meglio le opportunità che si profilano all’orizzonte
 con la mentalità aperta al cambiamento e all’evoluzione della figura del tradizionale installatore di sicurezza

Leggi tutto l'articolo

 

CONTATTACI SUBITO